martedì 27 marzo 2012

IL CAPOLAVORO!

Questa è una vittoria di uomini, non di macchine. Quella di domenica è una vittoria di un immenso pilota, FERNANDO ALONSO e quella degli uomini Ferrari (che non hanno sbagliato nulla). La F2012 è un cesso ma fortunatamente la guida un campione che quando le condizioni glielo consentono NON SBAGLIA UN COLPO! Ora sta solo ai tecnici in rosso, quelli che hanno progettato il cesso con le ruote, dare a quel campione una vettura capace di essere tra le prime. Su Massa stendo un pietoso velo di silenzio.

PS: Caro Bibliofilo... avevi ragione tu... magari la prossima volta riposta un commento come quello del 23 marzo che magari porta bene! :)

1 commento:

marco46 ha detto...

non mancherò