lunedì 26 novembre 2012

GRAZIE LO STESSO NANDO!

Era una missione impossibile e infatti è andata come da pronostico. Vettel è per la terza volta consecutiva il campione del mondo ma noi ferraristi dobbiamo essere orgogliosi del nostro pilota. FERNANDO ALONSO meritava di vincere, ha corso da grandissimo campione, ma purtroppo la vettura non gli ha consentito di vincere il titolo. Alonso ha dato davvero tutto, il "muretto" quest'anno non ha mai sbagliato, chi è mancato è stato Massa per gran parte dell'anno ma sopratutto i progettisti che non hanno saputo rendere competitiva la F2012. Già essere arrivati all'ultima gara ancora in corsa per il mondiale ed averlo perso di soli 3 punti (maledetti quei punti persi quando Nando fu cacciato fuori malamente) è un miracolo... il miracolo chiamato Fernando. Ora si dovrà ricominciare ma la mia paura è che, essendo il regolamento ancora congelato, la Red Bull abbia ancora molto margine di vantaggio e con una galleria che non funziona a dovere e progettisti come i nostri credo che l'anno prossimo andrà peggio... (lo so sono sempre pessimista!). Vi lascio con le parole di Nando:

Abbiamo cercato di fare il meglio, come al solito. Sono partito settimo ed abbiamo finito sul podio ancora una volta, come abbiamo fatto per tutta la stagione. Penso che non abbiamo avuto la macchina più veloce, come è stato evidente in tutte le gare, ed è stato un miracolo che abbiamo lottato per il campionato qui. Ed è stato un miracolo fino all’ultimo giro, perché grazie al lavoro perfetto del team ci siamo trovati in questa posizione. E anche se abbiamo perso il campionato oggi, dobbiamo essere orgogliosi di aver concluso al secondo posto. Siamo secondi nel Campionato di Formula 1 piloti e costruttori. E quando si lotta con tutto il tuo cuore e con tutta la tua forza per tanti mesi, senza fare un solo errore, né la squadra né io, dobbiamo essere molto orgogliosi.

GRAZIE DI TUTTO NANDO!!!

1 commento:

marco46 ha detto...

concordo
ALONSO E' UN GIGANTE!!!!!!
pur disponendo di una vettura nettamente inferiore ha dimostrato di essere IL MIGLIOR PILOTA DEL MONDO
LODE A TE, FERNANDO!!!!